03/05/2021 PaperCut in Cloud

La gestione della stampa nel cloud ha i suoi vantaggi, ma anche i suoi svantaggi. Considerare il passaggio alla gestione della stampa nel cloud richiede, quindi, un approccio “ponderato”. Sarebbe sbagliato parlare del cloud come della “risposta perfetta” a tutte le situazioni ed esigenze.

PaperCut MF, il software di gestione della stampa leader nel settore, è disponibile in Private Cloud dal 2012 e funziona perfettamente utilizzando i più recenti vantaggi della tecnologia cloud e ibrida ma ora è disponibile anche la nuova piattaforma cloud nativa di PaperCut.

Andiamo ora a esplorare le diverse possibilità di utilizzare le soluzioni PaperCut in cloud:

Private Cloud (PaperCut MF)

Quando il software in cloud è gestito, mantenuto e usato esclusivamente da un’organizzazione, è considerato privato. I vantaggi di ospitare il tuo software in un cloud privato è che hai la piena proprietà, il controllo e la supervisione del tuo ambiente.

Aiuta a ridurre le spese generali di gestione, in quanto è necessario gestire efficacemente solo l’ambiente software, mentre tutta la gestione dell’hardware viene mantenuta dal fornitore del cloud privato. Spesso, se si utilizza un servizio come Amazon Web Service (AWS), Google Cloud Platform (GCP), o Microsoft Azure, c’è anche una ridondanza incorporata a questi ambienti per proteggersi contro un guasto del centro dati. C’è anche una semplice strategia di gestione del backup disponibile, che offre sia backup basati su cloud che trasferimenti di backup on premise.

L’hosting nel cloud privato ha alcuni costi associati, che tipicamente includono lo spazio che stai usando sulla piattaforma, le macchine virtuali, i sistemi operativi, il trasferimento dei dati e la potenza di elaborazione. Ma la flessibilità di questa soluzione significa che è possibile adattare i servizi alle esigenze, semplicemente e facilmente. Non è più necessario pianificare un server più grande nel caso in cui abbiate bisogno di più risorse in futuro, basta espandere i vostri server in produzione con il clic di un pulsante.

Il cloud privato viene anche chiamato Single Tenant Cloud e le risorse e l’accesso a questi servizi sono mantenuti separatamente dagli altri clienti che ospitano con il provider.

Hybrid Cloud (PaperCut MF)

Cloud Computing che combina un’infrastruttura on-premise, o un cloud privato, con un cloud pubblico. Questo offre il meglio di entrambi i mondi.  L’architettura del cloud ibrido permette alle applicazioni e alle risorse on-premise (anche ai soli print server locali) e in cloud di interagire senza soluzione di continuità. 

Il cloud ibrido combina i diversi tipi di rete e/o ambienti informatici. Permette di supportare scopi specifici come architetture applicative che richiedono una straordinaria sicurezza dei dati o comunicazioni a dispositivi hardware, come, per fare un esempio a caso… multifunzioni e stampanti.

Altri esempi sono l’utilizzo delle funzionalità di scan to cloud storage e OCR disponibili in PaperCut MF.

Public Cloud (PaperCut Pocket & PaperCut Hive)

Servizi di cloud computing che utilizzano risorse condivise a cui si accede via Internet insieme ad altri utenti di altre aziende
Il Public Cloud è quindi l’hosting off-premise di applicazioni e infrastrutture completamente gestite per i clienti che accedono tramite internet. I servizi sono condivisi su tutta la linea, dalla rete, ai server, ai servizi di database e agli strumenti per gestirli.

Questo è ideale per i clienti che hanno risorse IT o budget limitati o semplicemente hanno bisogno di una soluzione pronta per l’impresa a condurre il business (ad esempio Office 365).

Questo è anche conosciuto come software multi-tenancy dove più clienti accedono allo stesso software ma limitatamente ai propri account.

PaperCut anni fa ha intrapreso un percorso per offrire la gestione della stampa nel cloud senza compromessi. Sfruttando il meglio dell’infrastruttura cloud, portando la miglior tecnologia IoT nel mondo della stampa e reimmaginando il server di stampa locale creando un Edge Mesh; il tutto per offrire sicurezza e prestazioni all’avanguardia, garantendo al contempo semplicità e flessibilità.

La nuova piattaforma cloud-native di PaperCut (video) è stata costruita da zero poiché la sicurezza e la suddivisione dei dati sono troppo importanti, e questo livello di sicurezza è stato incorporato sin dalla prima riga di codice nei due prodotti ora disponibili:

  • PaperCut Pocket
    per le piccole imprese che cercano una soluzione fai da te.
  • PaperCut Hive
    costruito per le organizzazioni aziendali che cercano l’interoperabilità con gli embedded cloud-native per le multifunzioni (autenticazione sulla multifunzione).
    In questa prima fase è disponibile solo per clienti SMB (fino a 24 embedded).

Parole d’ordine: Self Healing Edge Mesh, Shift Left Security, Zero Trust Network, Job Encryption, Continuous Deployment (per saperne di più partecipa al nostro webinar).

 

Managed Cloud (PaperCut MF)

In estrema sintesi, è architetturalmente come per il Private Cloud ma con la differenza che il cliente contrattualizza un servizio delegando il tutto ad un operatore specializzato (partner certificato PaperCut Private Cloud) che garantisce il servizio a fronte di un canone annuo.

L’operatore specializzato e certificato, in questo caso Glocal Value, garantirà con la sua esperienza la capacità di implementare o migrare la gestione di stampa ospitata localmente verso l’architettura Private Cloud (per saperne di più partecipa al nostro webinar):

  • Riduzione dei tempi di implementazione e di aggiornamento a nuova versione.
  • Integrazione delle funzionalità richieste in tempi rapidi.
  • Personalizzazione e configurazione di PaperCut MF in base alle esigenze.
  • Nessun investimento in HW/SW del server, PaaS (Platform as a Service).
  • Tutti i servizi IT sono inclusi, non è necessario utilizzo di personale e/o consulenti.
  • Monitoraggio proattivo per risoluzione di eventuali problemi.
  • Esperienza, competenza e certificazione di Glocal Value, a garantire la comprensione delle esigenze e la fornitura del miglior risultato in termini di architettura di gestione della stampa.

Anche il Managed Cloud è un servizio Single Tenant Cloud e quindi le risorse e l’accesso a questi servizi sono mantenuti separatamente dagli altri clienti ospitati.

Non perderti nulla, resta sempre aggiornato sulle novità Glocal Value!

Scopri la sezione di archivio newsletter, potrai trovare tutte le newsletter che abbiamo inviato in passato, le nostre altre soluzioni a portfolio e i nostri video su YouTube

Vuoi ricevere maggiori informazioni?

Per approfondimenti scrivi a sales@glocalvalue.it, oppure chiamaci allo 0161392110. Saremo felici di esservi utili 🙂

Glocal Value è un’azienda indipendente riconosciuta a livello nazionale dai principali produttori di multifunzioni e stampanti, e dai loro rivenditori, per le sue competenze di analisi, fornitura, integrazione ed assistenza post-vendita delle più importanti soluzioni per la gestione ed il controllo dei costi delle stampe (politiche controllo, politiche sicurezza, politiche di risparmio, nuovi processi…).

Vanta inoltre competenze di sviluppo che hanno portato a realizzare (sempre c/terzi) soluzioni ad hoc per importanti aziende italiane ed estere.

Iscriviti alla Newsletter

TUTTE LE NEWSLETTER